Polizza di Assicurazione per le piccole industrie e le attività artigiane

Le polizze rivolte a tali settori offrono le coperture assicurative alle piccole industrie e alle attività artigiane contro i rischi derivanti da incendio, furto, coprono, inoltre, l'assicurato per i danni a terzi e verso i prestatori di lavoro derivanti da fatti accidentali, verificatisi nell'ambito dell'attività assicurata, di cui sia civilmente responsabile.

Incendio

Le coperture base: incendio, fulmine, esplosione, implosione e scoppio, i danni causati da autocombustione; inoltre possono essere concesse, dietro corresponsione del relativo sovrappremio, alcune estensioni quali: fenomeno elettrico, acqua condotta, eventi atmosferici, eventi socio-politici, merci in refrigerazione, spese di ricostruzione di cose particolari (archivi, stampi, garbi, cliché), onorario periti, spese per demolire e sgomberare i residuati del sinistro, maggiori costi sostenuti per interruzione attività o, in alternativa, indennità aggiuntiva a percentuale

Furto e Rapina

Coprono i danni derivanti dal furto delle cose oggetto della copertura assicurativa, dalla rapina o dall'estorsione. Possono inoltre comprendere le seguenti coperture accessorie: portavalori, atti vandalici e guasti cagionati dai ladri, furto commesso o agevolato dai dipendenti, uso fraudolento di chiavi.

Responsabilità Civile

La copertura assicurativa R.C.T., responsabilità civile verso terzi, copre l'Assicurato da quanto sia tenuto a pagare per danni involontariamente cagionati a terzi, per morte, per lesioni personali e per danneggiamento a cose, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in relazione all'esercizio dell'attività assicurata. La copertura assicurativa R.C.T. puo' comprendere le seguenti estensioni: mense, fiere, vigilanza, cani da guardia, insegne e cartelli pubblicitari, striscioni, lavori presso terzi.

La copertura assicurativa R.C.O., responsabilità civile verso i prestatori di lavoro, risponde di quanto l'Assicurato sia tenuto a pagare per gli infortuni sofferti dai suoi dipendenti e da lavoratori parasubordinati, nonché per la loro morte e invalidità permanente.

La copertura può essere estesa, dietro corresponsione di un sovrappremio, ad alcune condizioni aggiuntive quali:

  • danni da interruzioni o sospensioni di attività conseguenti ad un sinistro indennizzabile a termini di polizza;
  • responsabilità personale di tutti i dipendenti e lavoratori parasubordinati nell'ambito dell'attività svolta per l'impresa assicurata;

ed inoltre, selettivamente:

  • responsabilità civile postuma, valida per danni cagionati a terzi dagli impianti installati, riparati, sottoposti a manutenzione, dopo l'ultimazione dei lavori.

Per richiedere informazioni info@bartoliniemauri.com